14.7.05

Archive.org in Tribunale

Il più autorevole quotidiano della Big Apple, il New York Times, parla di una vicenda controversa che ha per protagonista il noto Archive.org - l'amatissimo "museo" digitale non profit che costituisce, con i suoi petabyte di dati, la memoria collettiva di (quasi) tutta Internet. I protagonisti della vicenda sono due aziende di Philadelphia ed una squadra d'avvocati che sono andati a spulciare le pagine di Archive.org per denunciare un caso di violazione di marchi registrati.

E cosa c'entra la Wayback Machine, il motore di ricerca che costruisce sito dopo sito le fondamenta di Archive.org? Semplice: l'opinione dell'accusa, costituita da rappresentanti dell'azienda chiamata Healthcare Advocates, è che il grande archivio digitale fornisca accesso al suo vecchio sito in modo "illegale e non autorizzato", come riporta il NYTimes.


Punto-Informatico

L'immagine “http://img311.imageshack.us/img311/3374/archiveorg4xw.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

A quanto pare il denaro supera abominevolmente il buon senso...