24.6.05

Google Maps ed il segreto militare

Alessandro Ronchi nel suo blog ha fornito le prime indescrizioni, poi MotoridiRicerca.net ha verificato queste indiscrezioni, successivamente tutte le più importanti fonti d'informazione italiane ne hanno parlato: Google Maps viola le normative italiane relative al segreto militare.

Tra quel "tutte le più importanti fonti d'informazione italiane" c'è anche il Corriere, nel cui dizionario evidentemente non è presente il verbo "Citare".