26.4.05

Un Worm contro il P2P

Si tratta del Worm Nopir-B.

Utilizza come mezzo di diffusione ovviamente le reti Peer To Peer, camuffandosi da programma in grado di eludere le protezioni dei DVD coperti da CopyRight, facendo abboccare gli utenti che rappresentano il proprio vero obbiettivo: i "Pirati".

Si presenta inizialmente visualizzando questa immagine "Anti Pirateria":



In seguito il Worm cerca ed elimina tutti file i file MP3, disabilitando il Task Manager, l'accessibilità al registro di sistema ed al pannello di controllo.

Ciò che mi suscita perplessita è: chi avrebbe interesse a creare (o a far creare) un virus del genere, se non società come RIAA O MPAA?