12.4.05

Spamming: ci mancava solo il papa!

A questo punto pare che l'avidità delle persone non abbia più limiti, il team di Sophos, società specializzata in Anti-Virus, ha scoperto l'attività di alcune viscide persone intente nello sfruttamento dell'immagine del papa Giovanni Paolo II, i cui i funerali si sono tenuti venerdì scorso, per offrire i propri servizi, che in realtà interessano a ben pochi.

L'e-mail questa volta offre una collezzione "gratuita" di libri scritti addirittura da Giovanni Paolo II in persona, per venire in possesso di questa fantomatica collana sarebbe necessario semplicemente un click. In realtà se si procede con l'operazione, il sito web in cui ci si ritrova non è quello della fantomatica collezione, bensì, un sito nel quale è possibile notare che l'offerta non è più disponibile e dove si viene immediatamente reindirizzati al sito web del gruppo degli spammer, che offre una serie di misteriosi semplici trucchi per arricchirsi velocemente.

Immagine 1
Immagine 2