9.3.05

Primo virus che utilizza gli MMS

Giunge da F-Secure, società che ha sviluppato uno dei primi anti-virus per cellulari, la notizia di un nuovo virus capace di diffondersi oltre che per mezzo della tecnologia Blootooth attraverso gli MMS (Multimedia Messaging Service), in questo modo il proprio raggio d′azione non è più limitato dalla tecnologia wireless (circa 30 metri) bensi il virus è capace di diffondersi in tutto il mondo.

Il suo nome è CommWarrior, i cellulari vulnerabili sono quelli aventi come sistema operativo il Symbian Series 60, il quale dimostra ancora ampie lacune in termini di sicurezza. Il virus invia un messaggio multimediale contenente una copia di se stesso a tutti i contatti presenti nella rubrica, il file ha l′estensione tipica dei sistemi Symbian (.sis)



L′oggetto ed il testo del messaggio possono variare, spesso inducono l′utente al dowload di falsi security update, suonerie, driver o materiale porno di vario genere. Ecco alcuni esempi:

Norton AntiVirus Released now for mobile, install it!
Security update #12 Significant security update.
Audio driver Live3D driver with polyphonic virtual speakers!
Nokia ringtoner Nokia RingtoneManager for all models.
Free SEX! Free *SEX* software for you!

Parlando della nuova minaccia Antti Vihavainen, F-Secure′s Director for Mobile Operator Solutions, ha detto: "La situazione non è critica poiché non abbiamo ricevuto molte segnalazioni dai nostri clienti, tuttavia CommWarrior può esaurire il credito telefonico inviando MMS senza che l′utente ne sia consapevole.

Ciò nonostante i proprietari dei telefoni possono stare tranquilli se posseggono un po′ di buonsenso , infatti nessuno degli attuali virus per cellulari ha la capacità di installarsi senza che l′utente accetti di effettuare il download o di ricevere l′MMS"

F-Secure ha reso disponibile la protezione dopo poche ore dalla sua scoperta, a questo indirizzo trovate i dettagli tecnici e le istruzioni per la rimozione attraverso l′antivirus di F-Secure (versione di prova o a pagamento).