16.2.05

MPAA: You can sue, but you can't catch everyone.

E' recente l'addio di LokiTorrent.com al mondo di BitTorrent per mezzo della MPAA (Motion Pictura Association of America), quest'ultima ha comunicato l'avvenimento direttamente dall'home page di Lokitorrent attraverso un immagine ed una frase simbolica:

"There are websites that provide legal downloads. This is not one of them."

"Ci sono siti che offrono Download Legali. Questo non è uno di quelli."

Ecco la risposta di http://www.shutdownthis.com/ che si è procurato le immagini presenti nella comunicazione della MPAA modificandone il testo. La parodia originale è su Shutdownthis, ecco invece la traduzione del testo:


Potente denunciare,
ma non potete
PRENDERE
tutti.

Ci sono siti che offrono download forzati. Noi non ci facciamo ingannare.



Questo sito è stato eretto per dare una voce alle proteste dei consumatori contro la chiusura di siti web che facilitano la libera accessibilità a film eternamente coperti dal diritto di autore. Il download non autorizzato di film priva migliaia di disonesti e pigri dirigenti della loro vita dedicata al fumo del crack, ed è l'unico modo per riacquisire il controllo di un monopolio artistico quasi in bancarotta. Il download di film senza autorizzazione viola leggi distorte dai loro intenti originali, non è un furto tangibile ed è impossibile da fermare. Non potete prendere tutti. L'unico modo per vincere è abbandore la guerra contro i vostri stessi consumatori, accettando il fatto che il controllo è nostro, non vostro.
Voi avete voluto tutto ciò


"Questa è una semplice traduzione del testo orginale, sul quale non mi assumo nessuna responsabilità."