1.1.05

Ennesimo Trojan per Windows

L'ennesimo Trojan per Windows , questa volta di nome "Phel", sta diffondendosi in questi giorni, e pensate sfrutta una vulnerabilità di ottobre a cui Microsoft non ha ancora provveduto.

Questa vulnerabilità, come di natura per i trojan, permette ad un utente non autorizzato di ottenere il pieno controllo di una macchina ed eseguire comandi da remoto.

Questo file si presenta in formato html e Qui è disponibile la descrizione della Symantec (inglese).

Microsoft si sta cimentando nell'analisi del suddetto codice per l'eventuale rilascio di un patch.